Dall’11 al 18 Marzo – Eventi da Scoprire

Il blog che racconta il Salento, i suoi fantastici luoghi, le tradizioni e gli eventi!

Dall’11 al 18 Marzo – Eventi da Scoprire

 Vediamo insieme gli eventi  interessanti di  questa settimana dall’11  al 18 Marzo  2018, che Salento da Scoprire, ha selezionato per voi!

Eventi da Scoprire dall’11al 18 Marzo  2018 :

11 Marzo

  • CODICE NERO. Ruffano.   Codice Nero, con Riccardo Lanzarone e Giorgio Distante
    Coproduzione Cantieri Teatrali Koreja
    Teatro Comunale di Via Paisiello, Ruffano domenica 11 marzo ore 20.00

    Codice Nero è il nuovo appuntamento della rassegna teatrale di Kairòs a Ruffano. Domenica 11 marzo alle 20.00, sul palco del Teatro Comunale di via Paisiello, lo spettacolo di e con Riccardo Lanzarone, con musiche di Giorgio Distante , coproduzione dei Cantieri Teatrali Koreja, Finalista al Cassino Off 2017, Vincitore del Festival Young Station 8 e Semifinalista Premio Scenario 2015.

    Cosa succede quando un uomo qualunque è costretto a stare in ospedale? Salvatore Geraci, ex artificiere siciliano, racconta la sua vita: un tempo sospeso e solitario fatto di silenzi, sguardi, speranze e abbandono. Codice nero viola l’intimità del paziente che aspetta il suo turno. L’attesa diventa l’anticamera perfetta di uno spazio personale dove rivelare chi si era prima della malattia e supporre come andrà a finire. Il tempo di attesa è indefinito e informe: il protagonista ci vive dentro in una costante altalena tra presente, passato e futuro. Si ricorda chi era e immagina chi vorrà essere. Salvatore attende e non smette di chiedere: “Tocca a me?” Intanto prepara un fuoco d’artificio che deve esplodere in tempo o forse mai. Cosa hanno in comune la sanità e la polvere da sparo?
    .

    Odv Kairòs è un’associazione di volontariato con sede a Ruffano, impegnata da anni sul territorio in attività di promozione sociale e culturale, soprattutto attraverso il teatro. L’associazione infatti, oltre alla rassegna, organizza laboratori teatrali rivolti a ogni fascia d’età avvalendosi di attori professionisti, in quanto ritiene il teatro uno strumento fondamentale di formazione e conoscenza. Info: info@odvkairos.it
    Costo biglietto 8 euro
    Info e prenotazioni: 328.2233833, 347.2485922// info@odvkairos.it.

13 Marzo

  • LEVANTE IN CONCERTO. Lecce. Politeama Greco. Dopo un anno straordinario all’insegna del successo dell’ultimo lavoro discografico “Nel caos di stanze stupefacenti”, del suo primo romanzo “Se non ti vedo non esisti” (Rizzoli), due tour di grande successo e il debutto televisivo a X Factor, la cantautrice torna in tour nel 2018 con un nuovo spettacolo nei principali teatri italiani.
    Dal vivo Levante porterà i brani del suo ultimo lavoro discografico e le canzoni che hanno segnato la sua carriera artistica.
    Prevendite -> http://bit.ly/PoliteamaGrecoNelCaos

    Ingresso disabili: è previsto il pagamento del biglietto di ingresso per la persona disabile e biglietto omaggio per l’accompagnatore
    Ingresso bambini: I bambini entrano gratuitamente se non occupano un posto a sedere.
    Per info: segreteria@musiconeitalia.com15 Marzo

  • TRAPULE DI E CON MINO DI SANTIS E FABRIZIO SACCOMANNO. Alezio. El Barrio Verde. Giovedì 15 marzo, per il Giovedì della Cultura dedicato alle “Contaminazioni teatrali” grazie alla direzione artistica di Zeromeccanico Teatro ospitiamo “Trapule” di e con  Mino De Santis e Fabrizio Saccomanno.

    Dalle loro parole:
    “Siamo nati e cresciuti nelle stesse vie di un paese del salento.
    Negli anni abbiamo cercato di raccontare e fare testimonianza del mondo che ci circondava. Io con il mio corpo teatrale, Mino imbracciando una chitarra. Inconsapevoli stavamo dipingendo con
    colori accesi il nostro sud, quello che ognuno si porta nel cuore, quel poco che ne resta. Forse era inevitabile che i canti di Mino ed i miei cunti dovessero incontrarsi. Questo incontro lo abbiamo chiamato “trapule”. Attraverso la musica il canto la parola raccontiamo di un sud di cielo e terra, di uomini e donne memorabili loro malgrado, con ironia e disincanto, non senza uno sguardo sarcastico sulle miserie della nostra contemporaneità”.

    Start ore 20.30
    Ingresso Euro 3,00
    Per info e prenotazione tavoli: 3274592706 // 3283780589.

  • TRENT’ANNI CON I GRANDI PIANISTI- LUCA GIAMMARUGHI A LECCE. Teatro Koreja. Luca Ciammarughi, concertista, critico musicale e conduttore radiofonico presenterà giovedì 15 marzo il suo ultimo lavoro: “Da Benedetti Michelangeli alla Argerich, Trent’anni con i grandi pianisti”.
    La conferenza, incentrata sull’interpretazione pianistica degli ultimi decenni, inizierà alle ore 19 (ingresso libero). Con l’autore dialogherà Emanuele Balsamo
    Alle 20:45 seguirà il recital “Schubert e dintorni” dello stesso Ciammarughi, con musiche di Schubert e Debussy. Info e prenotazioni: 0832.242000; biglietto d’ingresso: € 10,00 intero –
    € 8,00 ridotto under 30 e over 60 – € 4,00 Studenti Universitari, Conservatorio e Accademia.
    Il doppio appuntamento è organizzato dalle Associazioni Seraphicus e Festinamente all’interno del Cartellone di Strade Maestre dei Cantieri Teatrali Koreja.

 

16 Marzo

  • BACK TO THE CULTURE – RAP AND BREAK DANCE. Alezio. El Barrio Verde. Venerdì 16 Marzo El Barrio Verde di Alezio apre le porte al mondo del Hip Hop e della Break Dance con “Back To The Culture”. Un ospite d’eccezione per l’occasione, in consolle ci sarà Dj Delta, vincitore nel 2016 della finale italiana del Red Bull Thre3Style, la più spettacolare competizione tra dj al mondo che, proprio nel 2016, ha fatto tappa nel nostro Paese.

    DJ stilisticamente poliedrico, unisce una profonda conoscenza musicale ad una tecnica avanzata di scratch e mixing. I suoi set si distinguono per lo stile serratissimo delle selezioni fatte di cambi, jugglins e mix molto rapidi. Protagonista della scena Black siciliana da oltre 20 anni, ha collaborato con diversi gruppi Hip Hop come Big Joe & Johnny Marsiglia, Mr. Phil. Stokka & Mad Buddy, DJ Double S ed e’ stato per anni il DJ ufficiale degli Shakalab, collettivo di musica Reggae/Hip Hop.
    Campione italiano del Red Bull Thre3Style 2016, negli anni è stato ospite di importanti manifestazioni internazionali come Red Bull BC One, Tour The Frost, Sunrise Festival, Inycon Festival, Intersity Festival, e si è esibito nei migliori club italiani ed europei. Attualmente i suoi set spaziano dai suoni classici dell’Hip Hop e del Reggae al sound più moderno di matrice Trap, Future Dancehall e Moombahton.

    Ad aprire la serata ci penseranno due grandi amici de El Barrio Verde, dj Sound Flash e Rifle From Resina Sonora.

    “Back To The Culture” è musica, è ritmo, è danza. Le coreografie sono affidate ad Alii Somnia, compagnia di danza sperimentale e Something Crew, la quale rappresenterà la storia della breakdance attraverso una coreografia/show di danza. Saranno rappresentate le origini che questa danza trova nel funky, i primi incontri tra bboy nei blockparty, il passaggio dalla prima breakdance diffusa dagli afro-americani, alla breakdance moderna che deve il suo sviluppo al contributo dei latino-americani. Start ore 22.00.

17 Marzo

  • 42ESIMA SAGRA DI SAN GIUSEPPE. San Cassiano. Tutto pronto per la celebrazione della 42ª Sagra di San Giuseppe a San Cassiano.
    Si inizia alle ore 17.00 con l’apertura del MIAB (Museo dell’Arte Iconografica Bizantina) presso la chiesa rupestre Madonna della Consolazione.
    Alle 19.30 ci sarà la benedizione della “taula di San Giuseppe” allestita dall’Istituto Alberghiero di Otranto.
    Alle 20.00 accensione pirotecnica della Focara, preceduta da una coreografia curata dalla Vittoria Dance di San Cassiano, e apertura degli stand gastronomici.
    A partire dalle 21.00 la serata sarà animata dal concerto dell’Orchestra Popolare della Notte della Taranta e dalle 23.30 il grande spettacolo del Festival BarItalia!
  • INDOSSARE LO SGUARDO – DRAG KING LAB.  Lecce. Manifatture Knoss. I nostri sono corpi costruiti. Quanto ne siamo consapevoli e quanto invece scivoliamo nell’equivoco di una definizione identitaria di essi?
    In questo laboratorio si tratterà il maschile come stereotipo del ruolo/comportamento riconosciuto socialmente come egemonico, e si intraprenderà un viaggio nella ridefinizione di genere del nostro corpo, inteso come sguardo su di sé, sull’altro e sull’ambiente, e non come ‘identità biologica’.
    La proposta dello stereotipo è un punto di partenza condiviso, dentro il quale il corpo, in quanto sensorialità prima e immagine di sé in una seconda fase, può trarre stimoli per percepirsi e ritrovarsi. Ciò che infine prende vita non è uno scimmiottamento del maschile sociale ma il corpo di un maschile personale e peculiare che emerge dai propri modelli di riferimento, immaginari erotici, background antropologici: il tutto agito dal corpo, dalla sua vibrazione, dallo/dagli specchi che lo riflettono, dalle relazioni che ne scaturiscono.
    Gli strumenti saranno la postura del corpo e il rapporto con lo spazio, la voce, la relazione come gioco di ruolo.
    Si sperimenterà il neutro maschile e riconquisteremo la con-fusione tra osservator* e osservat*.

    Conduce Marianna Bianco (associazione LABirinti) artista e performer queer da più di 10 anni. Da oltre 7 anni ideatrice e conduttrice di laboratori sull’attraversamento di genere rivolti ad adulti, oltre che co-ideatrice e conduttrice di laboratori teatrali per bambini e di laboratori di teatro ed evoluzione personale per adulti. Attualmente impegnata come coautrice, attrice e co-regista degli spettacoli ‘Assaggi di donna’, ‘Per-sona- maschere a fior di pelle’ e ‘Quando nasce una madre’ della compagnia teatrale LABirinti.

    Contributo per la partecipazione: 10 €
    Per info e prenotazioni: LeA- Liberamente e Apertamente
    info@associazionelea.org
    324.0906528. 

18 Marzo

  • FESTA DI PRIMAVERA. Lecce. Masseria Miele. Perchè ne abbiamo tutti bisogno….

    Giunti alla 10° edizione arriva puntuale, come un orologio biologico, anche quest’anno, la FESTA DI PRIMAVERA di  Masseria Miele circolo Arci .

    Una giornata bucolica tra gusto, musica, danze, “arti, artigiani & mercanti”, buoni prodotti della terra, fiori amici, dolci, bazzecole e quisquilie!

    Con la partecipazione straordinaria dei MIJIKENDA con “African Percussion Discussion” per ballare, ascoltare e saltare ai ritmi delle percussioni africane….siete pronti? Riuscirete a stare fermi senza muovervi? Si aprono le scommesse!

    -ore 10,30 Apertura;
    -ore 10,30 “SPRING MARKET”;
    -ore 12,00 Danze AFRO con prova gratuita;
    -ore 13,00 Aperitivo;
    -ore 13,30 Pranzo di primavera con grigliata;
    -ore 15,30 SWING con prova gratuita di ballo;

    Contributo per aperitivo e pranzo:
    -Adulti € 20,00 (bevande incluse)
    -Minori accompagnati € 10,00 (bevande incluse)
    -Bambini al di sotto di anni 10 gratuiti;

    INGRESSO CON TESSERA ARCI

    Se prenoti in tempo utile la tessera Arci è IN REGALO!

    Info & Prenotazioni
    Tel. 388 44 74 496 – 329 82 91 620. 

  • VERSO IL FARO DELLA “PALASCìA”. Otranto. Una camminata sulla costa di circa 10 km, un percorso, ad anello,escursionistico che si sviluppa interamente su fondo naturale con roccia affiorante.
    Qui la vegetazione è a macchia bassa: camminando per questi sentieri si potranno incontrare meravigliosi esemplari della macchia mediterranea che stanno per fiorire in una primavera ormai alle porte.
    Passeremo dalla “Cava di Bauxite”, dove Il contrasto tra il cielo azzurro, la terra rossa e l’acqua color smeraldo che è raccolta all’interno è davvero impressionante, è un esempio di come la natura abbina i colori e ancora una volta ci regala uno spettacolo stupendo.
    Camminando sempre in direzione faro, ci allontaniamo sempre più dalle pinete e il percorso inizia ad avvicinarsi alla meravigliosa costa a strapiombo.
    Il vento, l’odore e il colore del mare sono i nostri compagni di viaggio e in lontananza il faro di punta della Palascia, lanterna del mediterraneo.

    LA QUOTA è di 10,00 euro a persona e COMPRENDE:

    • ASSICURAZIONE
    • GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA
    • BIOLOGA E NATURALISTA

    Attrezzatura consigliata:
    – scarpe da escursionismo/trekking;
    – pantaloni lunghi;
    – cappello;
    – abbigliamento a strati
    – zainetto che contenga almeno 1,5 l d’acqua,il pranzo al sacco
    – mantella/giacca per la pioggia
    – bastoncini da trekking

    Appuntamento: Via Orte 2 Otranto
    ( Parcheggio)

    Luogo: da Otranto a Punta Palascia

    Livello di difficoltà: medio (E)

    Lunghezza: Km 10 circa

    Durata: circa dalla 10,00 alle 17,00

    IL TREKKING SI SVOLGERÀ AL RAGGIUNGIMENTO DI MINIMO 10 PARTECIPANTI

    INFO E PRENOTAZIONE ( entro sabato 17 marzo ore 17,00)

    mobile: 3207137976 – mail: ttquartulli@ tiscali.it (Tiziana) guida AIGAE – coordinamento Puglia.

Per questa settimana è tutto. Cosa fate dall’11 al 18 Marzo Marzo 2018? Non lo sapete ancora, vero? E allora che ne dite di questi Eventi da Scoprire?  Vuoi suggerire altri eventi ai nostri lettori? Scrivici! Come sempre… BUONA SETTIMANA!

Dio benedica il Salento!

Condividi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial